"FONDAZIONE E. MUNER DE GIUDICI"

Azienda Pubblica per i Servizi alla Persona

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Il tuo percorso: Ti trovi qui: "FONDAZIONE E. MUNER DE GIUDICI"
PrimaveraMente

Azienda Pubblica per i Servizi alla Persona

"FONDAZIONE E. MUNER DE GIUDICI"

Residenza Protetta per Anziani sorta in una villa storica ristrutturata nel centro della località di Lovaria di Pradamano, a pochi chilometri da Udine.
Dispone di 81 posti letto di cui 76 destinati all'accoglienza di anziani non autosufficienti e 5 per anziani autosufficienti.

Nella struttura operano: operatori per assistenza di base, infermieri, fisioterapisti, animatore, medici di medicina generale, personale amministrativo e di supporto volontariato locale.

"Miglioriamo le nostre giornate". Il progetto realizzato grazie al contributo della FONDAZIONE CRUP

L'Azienda Pubblica di Servizi alla Persona "Fondazione E. Muner De Giudici" di Pradamano, grazie ad un contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone ha potuto dotare la propria struttura di tutta una serie di attrezzature che miglioreranno i servizi e contribuiranno a rendere più confortevole la vita all'interno della Casa. "Miglioriamo le nostre giornate" è il nome del progetto con lui l'ASP ha partecipato al Bando Assistenza Anziani Anno 2013, con il quale la Fondazione CRUP ha, ancora una volta, riaffermato il suo impegno nel sociale, a favore delle persone fragili e svantaggiate, destinando a tale scopo un plafond per migliorare la capacità ricettiva e l'offerta dei servizi delle case di riposo.

Grazie al contributo concesso dalla CRUP, unico ente cofinanziatore della spesa, la casa di riposo ha potuto sostituire ed aggiornare diverse attrezzature infermieristiche e fisioterapiche; è stato possibile realizzare due soggiorni in due nuclei al fine di creare, all'interno della Struttura, due spazi accessibili e fruibili da tutti gli Ospiti che permettano, però, il rispetto della tranquillità e della privacy, realizzando degli ambienti accoglienti ed informali dove facilitare "il rapporto con gli altri" che rappresenta, per gli Ospiti di una struttura residenziale, uno dei fattori di socialità più importanti.

E' stato possibile dotare la cucina terapeutica del Centro PrimaveraMente (centro semiresidenziale per persone affette da Demenza), di nuova apertura presso l'A.S.P. dal mese di aprile 2014, di tutte le strumentazioni necessarie a rendere l'ambiente il più possibile simile ad una cucina domestica, fornendo tutto quanto il necessario per poter permettere ad operatori ed animatori di svolgere le attività terapeutiche previste nei piani assistenziali per gli Ospiti del Centro.

Al fine di migliorare le attività ludico-terapeutiche svolte all'interno della Residenza, è stato possibile acquistare un videoproiettore che ha permesso al servizio di animazione di implementare il programma delle attività settimanali, inserendo la proiezione di film, documentari o altre attività ludiche rivolte agli Ospiti, che sono state gradite e frequentate.

Grazia al contributo ricevuto, è stato inoltre possibile l'acquisto delle nuove apparecchiature televisive che ha permesso agli Ospiti di avere un apparecchio tecnologicamente più avanzato in ogni camera, migliorando la visione e la ricezione del segnale. Negli spazi comuni gli Anziani apprezzano molto le grandi dimensioni degli schermi installati e la definizione delle immagini. L'avanzata tecnologia degli apparecchi ci ha anche permesso di utilizzarli per la visualizzazione di filmati e di immagini da supporti digitali.

"Sente-mente Laboratori 2016" a cura della dott.ssa Letizia Espanoli http://www.letiziaespanoli.com/sente-mente/

 

 

AVVISI

nessuna news in questa lista.